Articoli  Versione stampabile Versione stampabile      
   
Google-Translate-Italian to English Google-Translate-Italian to French Google-Translate-Italian to German Google-Translate-Italian to Spanish
 

 
International Amicalist Magazine




FareTurismo


Eventi
<
Febbraio
>
L M M G V S D
-- -- -- -- -- 01 02
03 04 05 06 07 08 09
10 11 12 13 14 15 16
17 18 19 20 21 22 23
24 25 26 27 28 29 --

Questo mese

I preferiti
ROME2013 (5454)
LAVOROTURISMO (3433)
Cerca-Trovo Lavoro (2647)
HOTEL TODAY (2240)
JOB IN TOURISM (2156)
RASSEGNA STAMPA (1949)
TEAM MANAGEMENT (1756)
AEROPORTI (1724)
PLANETHOTEL (1700)
FEDERAZIONE ITALIANA SETTORE TURISMO (1680)
METEO (1547)
GOOGLE (1365)
YAHOO (1299)
CNN (1267)
ANSA (1232)
Cornell Hotelschool (1224)
TRENITALIA (1196)
AUTOSTRADE (1177)
USA TODAY (1067)

Log in
Login
Password
Memorizza i tuoi dati:

Top - Articoli - Web
Analizzare la customer satisfaction (IT)
Indagini segmentazione dei mercati (IT)
Monitoraggio customer satisfaction (IT)
Iso 9001/2000-soddisfazione del cliente (IT)
La Customer Satisfaction (IT)
Cerca-Trovo Lavoro (IT)
FEDERAZIONE ITALIANA SETTORE TURISMO (IT)
Hotel Today (IT)
Leader di successo (IT)
L'analisi Swot (IT)
AccademiaDelBere (IT)
Traghetti on line (IT)
Mappe Google (IT)
Wanadoo.fr (IT)
Yahoo.it (IT)
Tiscali.it (IT)
msn.com (IT)
Virgilio.it (IT)
Libero.it (IT)
Google (IT)

 
[b]Verbale riunione SOLIDUS, Milano23.10.09[/b]
Inserito il 30 ottobre 2009 alle 20:22:32 da admin.

Verbale riunione SOLIDUS, Milano23.10.09

Verbale riunione SOLIDUS di venerdì 23 ottobre 2009 presso la sede nazionale AIS di Milano Presenti: • Franco Alzetta, presidente SOLIDUS • Renato Andreoletti. segretario SOLIDUS • Renzo Salmasi, ADA • Maristella Mangiarotti, AIS • Luciano Manunta, AIRA • Rosario Spatafora, FAIPA • Federico Barbarossa, UIPA • Mario Petrucci, AMIRA • Cosimo Carrieri, FAIPA • Leo Bacherini, FIC Assenti: AIBES, AIH, AICR Ordine del giorno: • Iniziativa AMIRA Box Service SOLIDUS nelle scuole alberghiere. Lo scopo del Box Service SOLIDUS è quello di contribuier all’orientamento professionale nelle scuole alberghiere. Si pensa di dar vita anche a un master post diploma riservato al mondo alberghiero in collaborazione con le Regioni Il dibattito verte attorno all’esigenza di organizzare la presenza delle varie associazioni durante questi momenti di orientamento scolastico, di stilare un calendario delle presentazioni, di organizzare convegni scolastici per pubblicizzare tali eventi, di entrare nelle aule a partire dal secondo anno scolastico Il consiglio approva all’unanimità l’istituzione del Box Service SOLIDUS nelle scuole alberghiere delegandone l’organizzazione a Mario Petrucci, consigliere SOLIDUS. • Depliant SOLIDUS Franco Alzetta mostra la bozza del depliant che SOLIDUS distribuirà alle 10 associazioni. Dopo averlo approvato all’unanimità, il Consiglio decide di stamparne 5000 copie. • Confederazione SOLIDUS L’esperienza di SOLIDUS è arrivata a un bivio. SOLIDUS è stata creata nel 1998, nel 2001 è stata rivitalizzata sulla base del Forum politico che annovera le 10 associazioni aderenti. L’esperienza è stata positiva perché ha messo in rete le associazioni creando rapporti professionali e umani che prima non esistevano. Quest’esperienza rischia di esaurirsi se non si effettua un salto di qualità nei rapporti tra le associazioni e nella visibilità complessiva di SOLIDUS. Da qui la proposta partita da Luciano Manunta di AIRA di creare una sorta di Confederazione che si proietti verso il pubblico dei due milioni di italiani che operano nel settore. Si apre un dibattito in cui tutte le associazioni esprimono il loro punto di vista. Unanime è l’indicazione che l’esperienza di SOLIDUS deve proseguire. Leo Bacherini fa notare che FIC è già una Federazione motivo per il quale è meglio non utilizzare questo termine. Mario Petrucci rileva la difficoltà di coinvolgere gli associati a livello regionale. Luciano Manunta sottolinea che l’impulso per il quale è stato costituito SOLIDUS si sta esaurendo. Ci vogliono nuovi obiettivi. Bisogna costituire una Confederazione mirata al popolo del turismo. Ogni associazione continuerà a esistere autonomamente. La bozza Manunta è solo un punto di partenza per la discussione. Bisogna affrontare il problema del budget finanziario indispensabile per agire in grande. Rosario Spatafora conferma che SOLIDUS deve continuare a esistere. Sì quindi al progetto di Manunta ma a patto che si estrinsechi attraverso SOLIDUS e non al suo esterno. Le scuole alberghiere e le associazioni professionali sono in crisi. Mancano sbocchi di mercato . Manca una lobby del nostro settore. Ci vogliono slogan ben chiari e un forte messaggio per i giovani. Federico Barbarossa rileva che non basta più ciò che abbiamo fatto fino a oggi. SOLIDUS deve impegnarsi più attivamente nel settore della formazione: ci vogliono più formazione e cultura del servizio. Bisogna battersi per fare accoglienza turistica. C’è il problema di una diversa strutturazione di SOLIDUS che tenga conto anche delle diverse capacità economiche delle singole associazioni. Che sia SOLIDUS a diventare la Confederazione delle associazioni dotandosi anche di un proprio organo di stampa on line. Bisogna puntare di più sul radicamento regionale della Confederazione. Ci vuole più comunicazione e informazione. Maristella Mangiarotti trova il progetto Manunta molto buono e da portare avanti. Il problema è uscire dall’orizzonte limitato alle sole associazioni e acquisire maggiore visibilità. Cosimo Carrieri rileva che tra i problemi c’è anche quello della possibile contraddizione tra l’attività delle associazioni e quella della lobby che si vorrebbe costituituire. Il Consiglio ha deciso di proseguire il dibattito in merito alla proposta Manunta. Rosario Spatafora fa mettere a verbale che esiste un oggettivo motivo di disagio economico per chi come lui e Barbarossa sono costretti a intervenire alle riunioni di SOLIDUS arrivando da Sicilia e Sardegna. • Sede della prossima premiazione “Il Professionista dell’Anno” La sede quest’anno deve essere diversa da Milano, dove la manifestazione si è svolta lo scorso anno: si pensa a Bologna, Genova o Venezia. Il presidente Alzetta raccoglierà le proposte e le sintetizzerà in occasione del prossimo Consiglio durante la BIT di Milano il prossimo mese di febbraio. SOLIDUS avrà un proprio stand in BIT: • Alzetta fa presente che ad aprile scade l’attuale presidenza e lui non è rieleggibile non solo a norma di statuto ma anche per una sua precisa volontà: non va mai oltre i due mandati. Le assocazioni devono incominciare a valutare le eventuali candidature da presentare. Franco Alzetta Presidente SOLIDUS Renato Andreoletti Segretario SOLIDUS

 

 
 © AspNuke 
Webmaster
Realizzato con ASP-Nuke 2.0.7

Versione stampabile Versione stampabile